Due semplici idee a costo zero per un massaggio da spa – a casa nostra

1405516265229

Manico di scopa: lo si passa rotolando sui muscoli delle gambe (quadricipiti e muscoli posteriori della coscia): sentiamo così i punti “dolenti” sui quali lavorare dolcemente – il bastone garantisce uniformità di pressione (ovviamente deve essere perfettamente dritto e, mi raccomando: occhio alle scheggie se è di legno!). In alternativa si può usare un mattarello da cucina, magari anche più maneggievole.

Bottiglia d’acqua congelata: se abbiamo spesso dolore ai piedi o si passa molto tempo in piedi per lavoro, ci sono buone probabilità che i muscoletti nella parte inferiore del piede siano tesi. Basta posizionare la bottiglia d’acqua congelata sul pavimento, appoggiarci sopra la pianta del piede e farla rotolare avanti e indietro dai 5 ai 15 minuti (se è troppo fredda, mettetevi pure dei calzini…).

Questa voce è stata pubblicata in Benessere 2.0 e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...