Vitamina C, Vitamina D e Coronavirus

lafrecciaverde.it

Le ultime ricerche hanno confermato che un’adeguata integrazione di vitamine, soprattutto la C e la D, aiutano a rinforzare l’organismo rendendolo più efficiente per contrastare il Covid-19. In una di queste (che ha coinvolto la Oregon State University, negli Stati Uniti, la Southampton University, in Gran Bretagna, la Otago University, in Nuova Zelanda, e la University Medical Center nei Paesi Bassi), pubblicata sulla rivista “Nutrients”, è stato evidenziato il ruolo importante che queste vitamine possono avere non tanto nell’eliminare il virus, ma nel rendere più efficiente la funzione immunitaria, così che l’organismo possa contrastare i patogeni, con cui viene a contatto, in maniera più veloce e reattiva.

Nell’articolo si legge che: “I ruoli che le vitamine C e D svolgono nell’immunità sono particolarmente noti. La vitamina C ha ruoli in diversi aspetti dell’immunità, tra cui la crescita e la funzione delle cellule immunitarie e la produzione di anticorpi. Anche i recettori della vitamina D sulle cellule immunitarie influenzano la loro funzione. Ciò significa che la vitamina D influenza profondamente la risposta dell’organismo alle infezioni.

Il problema è che le persone semplicemente non mangiano abbastanza di questi nutrienti. Questo potrebbe distruggere la resistenza alle infezioni. Di conseguenza, assisteremo a un aumento delle malattie e di tutti gli oneri aggiuntivi associati a tale aumento”[1]

A parte le vitamine C e D, per mantenere il sistema immunitario nello stato ottimale, i ricercatori ritengono indispensabili anche lo Zinco e il DHA, o acido docosaesaenoico, che fa parte della famiglia degli Omega 3.

L’importanza della VITAMINA C nella prevenzione di virus e influenza

Integrare la vitamina D – come e perchè

Note: si ringrazia la redazione di Macrolibrarsi per le fonti di riferimento.

[1] Optimal nutritional status for a well-funcitioning immune system is an important factor to protect against viral infections, pubblicato su “Nutritions” il 23 aprile 2020, consultabile su: https://www.mdpi.com/2072-6643/12/4/1181/htm

Questa voce è stata pubblicata in Alimentazione, Benessere 2.0 e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Vitamina C, Vitamina D e Coronavirus

  1. RITA VOLPE ha detto:

    GRAZIE LAURA!!!
    ottimi consigli; parto subito con le vitamine! 🙂

    "Mi piace"

  2. Laura Sabbadini ha detto:

    non dimenticare un po’ di esercizio fisico – e magari anche un po’ di respirazione consapevole… 😉

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...