Tre metodi per evitare di esaurirsi

milada-vigerova-7276.jpgChi di noi non è costretto a sopportare una piccola – o grande – dose di stress sul lavoro o perfino tra le mura domestiche?!

C’è chi riesce a gestire straordinari, pressioni e crisi varie senza farsi travolgere ed esaurirsi, ecco alcuni approcci vincenti:

Non essere la propria fonte di stress: combattiamo la tendenza al perfezionismo e a dover continuamente metterci alla prova; riconosciamo quando stiamo pretendendo troppo da noi stessi e lasciamo andare.

Ammettere i propri limiti. Non cerchiamo di fare gli eroi: se non siamo capaci o non abbiamo le risorse per fare qualcosa, siamo onesti con noi stessi e chiediamo aiuto.

Rivedere il proprio punto di vista. Viviamo una data situazione come minaccia a qualcosa cui teniamo? Oppure la vediamo come un problema da risolvere? Cambiare il modo di percepire gli eventi aiuta già di per sé a ridurre lo stress.

Questa voce è stata pubblicata in Counseling, Mindfulness al lavoro e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...