Più siamo impegnati e più abbiamo bisogno di momenti di calma

yaoqi-lai-53165

Prendersi del tempo per stare in silenzio rigenera il sistema nervoso, aiuta a tenere alto il livello d’energia e fa sì che la nostra mente diventi più flessibile e veloce: il silenzio infatti è correlato con lo sviluppo di nuove cellule nell’ippocampo, la regione del cervello associata all’apprendimento e alla memoria.

Coltivare il silenzio non è solo un temporaneo sollievo dai colleghi chiacchieroni o dalle notifiche delle chat: il vero silenzio, se mantenuto, sviluppa il pensiero creativo e calma anche il dialogo interiore, non solo quello esteriore. Provate a introdurre una breve pausa nella giornata – davvero, anche solo 2 minuti! – per stare semplicemente seduti in silenzio, senza cellulare, tablet o altri strumenti tecnologici accesi; o meglio ancora, se potete, andate a fare una passeggiata – senza telefono…

Il mondo diventa sempre più rumoroso ma per fortuna il silenzio è ancora accessibile e non costa nulla! ♥

 

Questa voce è stata pubblicata in Mindfulness al lavoro e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...