2 modi semplici per sentirsi meglio… subito

Vegetable

Non c’è mai fine all’invenzione di diete complicate, digiuni e altri piani che promettono di farci sentire meglio… a volte però è l’approccio più semplice la ricetta per il successo 😉

Due modi per sentirsi meglio da subito – a basso costo e davvero semplici – sono aumentare l’assunzione di verdure nella dieta e ridurre lo zucchero: l’aggiunta di verdure fornisce più fibre e nutrienti, per mantenere alta l’energia e regolare la digestione, mentre ridurre lo zucchero non solo aiuta a combattere le malattie cardiache e il cancro, ma aumenta ulteriormente l’energia e la concentrazione.

1. Ridurre lo zucchero

  • Ridurre gradualmente lo zucchero in tè e caffé. Può essere uno shock eliminarlo totalmente dalla sera alla mattina, mentre ridurre pian piano le dosi permette di adattarci lentamente al nuovo gusto – e se beviamo molti tè o caffè al giorno, anche ridurre di mezzo cucchiaino la dose fa da subito e rapidamente una grande differenza!

  • Attenzione a salse e condimenti. Lo zucchero non si trova solamente nei dolci: ketchup e salse/condimenti vari contengono proporzionalmente più zucchero di brioches e bomboloni!

  • Impariamo a usare le spezie. Alcune spezie aggiungono naturalmente dolcezza agli alimenti, es. cannella, noce moscata e zenzero, e anche la scorza degli agrumi, il latte di cocco e la vaniglia conferiscono molta dolcezza – sempre senza zucchero…

N.B.: Non dimentichiamo mai, inoltre, che bevande gassate, succhi industriali, alcolici e cibi raffinati in genere sono tutte fonti di zucchero… da limitare!

2. Aumentare le verdure

Per merenda. Invece di sgranocchiare patatine, cracker o popcorn come snack nei momenti di “crisi”, teniamo sempre a portata di mano delle verdure già lavate e tagliate. Anche le olive vanno bene quando si ha voglia di qualcosa di salato.

Nel dubbio… ovunque. Raddoppiamo le verdure in ogni ricetta che prepariamo, in particolare zuppe e “spadellate”. Aggiungiamo es. carote grattugiate o zucchine nel trito delle polpette, prepariamo un panino aperto inserendo cetrioli a fette, avocado e germogli al posto della seconda fetta di pane… la pizza? Se proprio dobbiamo, niente formaggio e maggiorazione di verdure grigliate 😊

 

Questa voce è stata pubblicata in Alimentazione e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...