fbpx Skip to main content

fine-vacanze-estive

foto: scuolissima

…già in preda all’angoscia autunnale?! Anche se – calendario alla mano – non siamo tornati da molto tempo a casa/scuola/lavoro, stai già pensando alla prossima fuga fuori stagione, come miraggio a sostegno nella ripresa o, magari, sei tra coloro che non vedono l’ora di mangiare caldarroste e rispolverare gli addobbi di Natale? Al di là di preferenze e meteoropatie personali, sussistono anche diversi motivi di preoccupazione in questa ripresa di attività: sul piano organizzativo, politico, economico e non solo… In tutti i casi è sempre utile e importante prendersi del tempo per riflettere sulla fine della stagione estiva, o meglio: sul passaggio all’autunno (che, di fatto, è l’anticamera verso il vero inizio del nuovo anno). Winking Face on Apple iOS 12.2

Con l’estate extra-lunga che abbiamo avuto quest’anno, le giornate calde e luminose, gli abiti leggeri (e le vacanze vicine), anche il nostro comportamento spesso tende a diventare più solare ed è naturale; se però soffriamo davvero “troppo” quando le giornate iniziano ad accorciarsi (per non parlare del ritorno all’ora solare!), il clima peggiora e l’autunno inevitabilmente porta un cambiamento in generale dei ritmi… forse è meglio provare ad applicare un po’ di mindfulness a questa fase così delicata!

Potremmo provare un senso di perdita, un mix di malinconia per il divertimento ed il tempo libero che sembrano essere svaniti e nel contempo una minor spinta a uscire e socializzare; il colpevole può essere la carenza di vitamina D, derivante – effettivamente – dalla minore esposizione alla luce solare [vedi anche Integrare la vitamina D – come e perchè]

Potremmo però anche provare effettivo piacere che il gran caldo sia finito, che non si debba forzatamente partecipare ad ogni aperitivo/grigliata/gita al mare etc., anzi: a dire il vero, non vediamo l’ora di poterci rannicchiare sul divano a leggere un buon libro o guardare un film, sotto una copertina… Chestnut on Samsung One UI 1.5Books on Samsung One UI 1.5Hot Beverage on Apple iOS 12.2

In tutti i casi è fondamentale fermarci, anche brevemente, per riflettere su cosa ci piace/dispiace di questa fase, su come tutto questo ci fa sentire e sul perché sentiamo il bisogno “fisico” di certe cose o situazioni… La riflessione è importante per tornare a sintonizzarci sui nostri desideri più autentici, soprattutto dopo una fase sovraccarica di impegni e distrazioni come quella estiva (la prossima prova, inevitabilmente, sarà quella delle feste di fine anno, quindi… all’erta!)

Che sia attraverso un percorso di counselling, sessioni di mindfulness, la pratica dello yoga, la respirazione guidata o la meditazione, è importante effettuare periodicamente un punto della situazione relativamente ai nostri sogni e bisogni: per impostare in maniera diversa e più funzionale il nuovo anno, il nostro studio, il nostro lavoro, i rapporti sociali e familiari e… perché no?! Le prossime vacanze estive Sun With Face on WhatsApp 2.19.244Smiling Face With Sunglasses on Apple iOS 12.2

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: